Coriacea ma battuta la truppa di Gubitosa
Coriacea ma battuta la truppa di Gubitosa (Ti-Press)

Il Massagno ci prova ma cede al Neuchâtel

Sconfitta casalinga per 73-60 nonostante una gara generosa

Seconda sconfitta stagionale per il Massagno, che dopo l'impresa di Friborgo della scorsa settimana ha dovuto inchinarsi in casa al Neuchâtel con un poco generoso 73-60.

A Nosedo i padroni di casa, autori di un'ottima prima parte di partita, hanno realmente lasciato scappare gli avversari una prima volta soltanto dopo la pausa principale, quando si sono trovati in ritardo di 10 punti sul 41-51, ma poi si sono rifatti nuovamente sotto, portandosi pure in vantaggio a meno di 5' dal termine (56-55).

Nel finale nuova spinta degli uomini di Bavcevic, aiutati anche in questo frangente dalle triple del ticinese Molteni (secondo miglior marcatore dei suoi con 15 punti, uno meno di Savoy), e nonostante la formazione di Gubitosa abbia cercato di tenere la presa ha ceduto definitivamente negli istanti conclusivi.

 

 
Condividi