Nikola Stevanovic è tra i confermati in casa Tigers in vista della nuova stagione
Nikola Stevanovic è tra i confermati in casa Tigers in vista della nuova stagione (Keystone)

"Vorrei proporre un basket veloce e frizzante"

Il Lugano è tornato al lavoro agli ordini del neotecnico Salvatore Cabibbo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel primo giorno di lavoro il Lugano si è presentato quasi al completo. A guidare la squadra sarà Salvatore Cabibbo, alla prima esperienza come capo allenatore dopo un anno come assistente di Nicola Brienza ai Tigers e due come vice di Robbi Gubitosa a Massagno: "Partiremo dal buon lavoro fatto lo scorso anno e cercheremo di migliorare il rendimento di alcuni ragazzi", ha dichiarato il tecnico italiano. "Vorrei proporre una pallacanestro veloce e frizzante, che si possa adattare alle caratteristiche dei nostri giocatori".

Non siamo gelosi del roster "megagalattico" della SAM, giocheremo per farle lo sgambetto

Alessandro Cedraschi

Il presidente Alessandro Cedraschi lancia invece la sfida alla SAM, tra le favorite per il campionato alle porte: "Quest'anno Massagno è nettamente più forte e ambisce a vincere finalmente il titolo. Anche se non è più presidente penso che l'amico Bruschetti una coppa la meriti per tutto il lavoro che ha fatto".

 
Condividi