Il capitano
Il capitano (Keystone)

È finita la carriera di Valentin Stocker

Il centrocampista assumerà ora il ruolo di assistente in seno alla direzione del Basilea

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La carriera di Valentin Stocker è ormai ai titoli di coda. Di comune accordo con il Basilea, il capitano ha deciso di rescindere il proprio contratto a fine stagione e assumere il ruolo di assistente in seno alla direzione sportiva della società. Il centrocampista ha collezionato 415 match (è fra i primi cinque della storia del club), conditi da 101 gol e 110 assist, in maglia rossoblù. Ha inoltre conquistato sei campionati nazionali, quattro Coppe Svizzere e vanta 36 presenze in rossocrociato. "È il momento giusto per smettere di giocare a calcio da professionista: nella situazione attuale il club mi offre la grande opportunità di rimanere nella gestione sportiva e allo stesso tempo approfondire la mia formazione in questo settore", ha spiegato il giocatore che domenica contro il Lugano disputerà la sua ultima partita.

 

Condividi