I suoi avvocati presenteranno ricorso
I suoi avvocati presenteranno ricorso (Keystone)

Benzema condannato per il caso Valbuena

Un anno con la condizionale per lui, in Italia tre anni e mezzo da scontare per Miccoli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Karim Benzema è stato condannato dal tribunale penale di Versailles a un anno di prigione con la condizionale e a una multa di 75'000 euro. L'attaccante del Real Madrid è stato riconosciuto colpevole di complicità nel tentativo di ricatto dell'ex compagno di squadra Mathieu Valbuena, finito nei guai per un video hard.

Gli avvocati del nazionale francese, hanno immediatamente annunciato che presenteranno un ricorso contro il verdetto. Gli altri quattro imputati del caso sono stati condannati a pene che vanno da 18 mesi di prigione con la condizionale a due anni e mezzo di prigione senza condizionale.

Tre anni e mezzo di carcere per Fabrizio Miccoli

Fabrizio Miccoli, ex nazionale italiano, è stato condannato definitivamente a tre anni e mezzo di prigione per estorsione aggravata dal metodo mafioso e si è già presentato spontaneamente al carcere di Rovigo. Il 42enne, che in carriera ha indossato in particolare le maglie di Perugia, Juventus, Fiorentina, Benfica e Palermo, è stato condannato per aver commissionato al figlio di un boss il compito di recuperare 12'000 euro da un imprenditore per conto dell'ex fisioterapista del club siciliano. I fatti risalgono al 2010.

 
Condividi