La star della Juventus
La star della Juventus (Keystone)

CR7 dona impianti agli ospedali portoghesi

Tre unità di cure intensive tra Lisbona e Porto per combattere il coronavirus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Cristiano Ronaldo ha dato prova una volta di più di avere a cuore il destino del suo Portogallo. Il cinque volte Pallone d'Oro, attualmente confinato nella sua casa di Madeira, ha infatti donato, insieme al suo agente Jorge Mendes, tre unità di cure intensive agli ospedali del paese. Due di queste unità, ciascuna con una capacità di dieci letti, finirà al Centro ospedaliero universitario di Lisbona, mentre la terza verrà creata all'ospedale San Antonio di Porto.

Condividi