Nessuna possibilità di segnalare l'errore
Nessuna possibilità di segnalare l'errore (Keystone)

"Da protocollo il VAR non poteva intervenire"

Francesco Bianchi analizza il gol dell'YB nato da un calcio d'angolo irregolare

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Fa ancora discutere il calcio d'angolo che ha portato alla seconda rete dello Young Boys ieri contro il Lugano, che di fatto ha spianato la strada ai gialloneri. Il pallone infatti non è stato collocato nella lunetta del corner, il che ha fatto storcere il naso a tifosi e società bianconera. Il VAR poteva o doveva intervenire? "Il gol non è regolare, perché la palla non era nel posto dove doveva essere - ha spiegato l'ex capo degli arbitri svizzeri Francesco Bianchi - però il VAR non aveva possibilità di intervento in questo caso, in quanto da protocollo non può intervenire sulle riprese del gioco non corrette".

È stata una disattenzione dell'arbitro Francesco Bianchi

"Queste cose non sempre sono facili da vedere - ha proseguito Bianchi - casomai il direttore di gara ad inizio partita dovrebbe essere un po' più attento e scrupoloso, per dare l'impressione ai giocatori di controllare le riprese di gioco. Ieri purtroppo l'attenzione è sfuggita..."

 
 
Condividi