Calcio

Dopo Rugani il coronavirus colpisce Matuidi

Il centrocampista della Juventus è risultato positivo

  • 17 March 2020, 20:08
  • 9 June 2023, 21:17
Blaise Matuidi

Mani nei capelli ma sta bene

  • Keystone

Secondo caso di positività al COVID-19 in casa Juventus: dopo l'italiano Andrea Rugani, il coronavirus ha colpito il francese Blaise Matuidi, risultato soggetto asintomatico. Il 33enne, campione del mondo con la Francia nel 2018, sta bene ed è in isolamento volontario presso il proprio domicilio da mercoledì 11 marzo.

Coronavirus, il servizio sul calcio internazionale (La Domenica Sportiva 15.03.2020)

RSI Calcio 15.03.2020, 19:20

Ti potrebbe interessare