Seferovic ha sbloccato la partita
Seferovic ha sbloccato la partita (Keystone)
Svizzera
2
Irlanda
0
  • 16' Seferovic
  • 90'+3 (A) Duffy
Tabellino Risultati e classifiche

Esame passato, la Svizzera è ancora in corsa

A Ginevra i rossocrociati superano l'Irlanda per 2-0

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tre punti dovevano essere e tre punti sono stati. Costretta a vincere per mantenere più intatte che mai le speranze di una qualificazione diretta ad Euro 2020, la Svizzera ha tremato solo in parte di fronte all'Irlanda, sconfiggendola per 2-0 a Ginevra. Grazie al risultato odierno i rossocrociati si portano a meno uno dalla Danimarca e dalla stessa Armata Verde, che però conta una partita in più.

Su un campo al limite del praticabile vista la forte pioggia caduta su Ginevra, la Nati ha replicato la buona prestazione messa in mostra contro la Danimarca, aggiungendoci un pizzico di freddezza sottoporta. Dopo un tiro da fuori di Xhaka, sul quale si è fatto trovare pronto Randolph, lo stesso portiere nulla ha potuto sul bellissimo diagonale dal limite di Seferovic al 16'. Il gol ha risollevato mentalmente la Svizzera, che si è creata altre due nitide occasioni ancora con l'attaccante del Benfica e con Schär (palo al 64'). Il 2-0 è poi caduto al 93' con Edimilson Fernandes, dopo che al 76' Coleman ha lasciato in dieci i suoi concedendo un rigore calciato però male da Rodriguez.

Come prevedibile l'Irlanda, apparsa comunque modesta, si è invece resa pericolosa in un paio di circostanze sulle palle alte. A differenza di Copenaghen il fortino elvetico ha però retto sino in fondo, anche oltre il fatidico 80'. La campagna della Svizzera proseguirà (senza Xhaka squalificato) tra un mese esatto contro la Georgia, vittoriosa 3-2 a Gibilterra.

 
 
 
Condividi