Proteste contro la dirigenza del club, favorevole alla Super League
Proteste contro la dirigenza del club, favorevole alla Super League (Reuters)

I tifosi dello United invadono Old Trafford

Scontri con la polizia e rinviato il match di Premier contro il Liverpool

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Teatro dei Sogni si è trasformato oggi pomeriggio in un palcoscenico da incubo per il calcio inglese. Centinaia di tifosi del Manchester United hanno infatti invaso il campo da gioco di Old Trafford, dove alle 17h30 avrebbe dovuto prendere il via il match di Premier League (tra l'altro decisivo per l'eventuale conquista del titolo del City) contro il Liverpool. La sfida, inizialmente posticipata, è poi stata definitivamente rinviata a data da destinarsi.

A scatenare la rabbia dei fan dei Red Devils sono state le scelte della dirigenza del club, guidato da Joel Glazer, il quale ha fortemente caldeggiato la creazione della Super League. Già nel primo pomeriggio almeno diecimila tifosi hanno protestato davanti allo stadio e, in seguito, almeno 300 di questi hanno forzato i cancelli entrando sul terreno da gioco. Anche alla stessa squadra dello United è stato impedito di recarsi all'Old Trafford.

Schär subito espulso al suo rientro

Ritorno sui campi di Premier League decisamente negativa per Fabian Schär. Dopo undici settimane di assenza per infortunio, il difensore elvetico è infatti stato espulso domenica in occasione del match che ha visto il suo Newcastle perdere il casa per 2-0 dall'Arsenal (Xhaka titolare). Entrato in campo al 72', Schär ha visto rosso al 90' per un entrata troppo vigorosa.

L'Ajax campione d'Olanda per la 35a volta

Si è concretizzato quanto ci si attendeva ormai da un po' di tempo. L'Ajax, grazie al successo per 4-0 sull'Emmen, ha infatti ottenuto la matematica certezza di conquistare per la 35a volta nella sua storia il titolo di campione d'Olanda. I Lancieri, quando mancano tre giornate alla fine del torneo di Eredivisie, vantano 14 punti di vantaggio sul PSV. La squadra di Amsterdam ha firmato una doppietta, dopo aver conquistato due settimane fa anche la Coppa d'Olanda battendo 2-1 il Vitesse in finale.

 
 
Condividi