Goretzka e Pavard festeggiano, ovviamente a spalti vuoti
Goretzka e Pavard festeggiano, ovviamente a spalti vuoti (Keystone)
Werder Brema
0
Bayern Monaco
1
  • 43' R.Lewandowski
Tabellino Risultati e classifiche

Il Bayern Monaco coglie l'ottava meraviglia

Bavaresi al 30o titolo, mentre il Paderborn retrocede e l'Arminia Bielefeld risale nell'élite

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ormai mancava solo la certezza matematica e questa sera sul campo del Werder Brema è giunta pure quella: in questa pazza stagione, il Meisterschale è ancora griffato Bayern Monaco. I bavaresi si sono infatti laureati campioni di Germania per l'ottava volta consecutiva, la 30a nella loro prestigiosa storia.

Nella sfida di stasera a Lewandowski e compagni è bastato un risicato 1-0, frutto proprio dell'ennesima marcatura del polacco al 43'. L'espulsione di Davies al 79' ha solo impensierito per qualche minuto il Bayern. Gli uomini di Flick sono certi di mantenere la vetta in virtù dei 10 punti di vantaggio sul Borussia Dortmund che a disposizione ha ancora solo tre match.

In fondo alla classifica, la 32a giornata ha condannato il Paderborn, retrocesso dopo l'1-0 subito dall'Union Berlino. A sostituirlo nella prossima stagione di Bundesliga ci sarà invece l'Arminia Bielefeld, che si è assicurato il ritorno nel massimo campionato a 11 anni dall'ultima volta.

Condividi