La gioia di Gnabry, autore di una doppietta
La gioia di Gnabry, autore di una doppietta (Keystone)
Chelsea
0
Bayern Monaco
3
  • 51' Gnabry
  • 54' Gnabry
  • 76' R.Lewandowski
Tabellino Risultati e classifiche

Il Chelsea subisce la vendetta del Bayern

Battuti in finale nel 2012, i bavaresi questa volta hanno già un piede nei 1/4

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Bayern Monaco ha già un piede nei quarti di finale della Champions League dopo l'andata degli ottavi disputata a Londra contro il Chelsea. I bavaresi si sono infatti imposti con un pesante 3-0, vendicandosi così della sconfitta subita l'ultima volta che le due squadre si erano incrociate in Europa, ovvero nella finale del 2012 vinta dai Blues ai rigori.

A decidere la sfida è stata la doppietta in 202" di Gnabry ad inizio ripresa, poi abbellita nelle fasi finali dall'inevitabile Lewandwoski. Il polacco è di nuovo capocannoniere in solitaria della massima competizione europea con 11 gol. Gli inglesi non hanno avuto voce in capitolo contro i tedeschi, che sono stati superiori ai padroni di casa in ogni situazione.

 
Condividi