Sgambetto dopo una partita difficile
Sgambetto dopo una partita difficile (freshfocus)
Neuchâtel Xamax
0
Lugano
1
  • 89' Lungoyi
Tabellino Risultati e classifiche

Il Lugano fatica ma raggiunge gli ottavi

In Coppa Svizzera battuto il Neuchâtel Xamax con un gol di Lungoyi nel finale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per riuscire a risolvere la pratica Neuchâtel Xamax nei sedicesimi di finale di Coppa Svizzera. Dopo aver sofferto per quasi l'intero confronto e beneficiato di alcune scelte arbitrali favorevoli, i bianconeri hanno espugnato la Maladière per 1-0 grazie a una rete all'89' di Lungoyi.

Come spesso capita, la compagine di Challenge League è scesa in campo con molta più grinta e determinazione, sorprendendo la squadra ticinese che, per l'occasione, ha proposto il nuovo portiere Saipi tra i pali. Diverse, ma non pericolosissime, le occasioni per i rossoneri in tutta la prima parte di confronto, mentre i ragazzi di Croci-Torti hanno faticato parecchio a trovare trame insidiose dalle parti di Guivarch.

Le forze fresche inserite nel corso della ripresa hanno spostato in avanti il baricentro bianconero e, dopo un'insidiosa punizione calciata da Custodio, Lungoyi (entrato al 57' al posto di un opaco Celar) ha firmato all'89', in posizione di sospetto fuorigioco, il gol partita sull'assist di Lavanchy.

 
Condividi