Itten e compagni possono comunque festeggiare
Itten e compagni possono comunque festeggiare (Keystone)
San Gallo
3
Thun
2
  • 8' Hefti
  • 13' Itten
  • 42' Quintilla
  • 60' Munsy
  • 90'+2 Rapp
Tabellino Risultati e classifiche

Il San Gallo risponde a fatica all'YB

I biancoverdi sconfiggono 3-2 il Thun e si riappropriano della vetta, vince il Basilea

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Reduce dal passo falso con lo Zurigo, il San Gallo ha scaricato tutta la propria voglia di rivalsa sul Thun, superato per 3-2 in un pomeriggio dalle due facce. Al Kybunpark i padroni di casa hanno subito incanalato la contesa sui giusti binari: al 13' infatti il punteggio era già sul 2-0, in virtù dei centri di Hefti, il più lesto di tutti ad avventarsi su un pallone sporco vagante in area, e Itten, ottimo nel controllare un lancio al bacio di Görtler e a battere Faivre da pochi passi. L'ulteriore rete di Quintillà, giunta ancora prima della pausa su punizione, sembrava il preludio a una ripresa di assoluto agio, tuttavia i biancoverdi non avevano fatto i conti con la forza d'animo dei bernesi. Nei secondi 45' gli ospiti hanno difatti rischiato di mettere a segno una clamorosa rimonta, ma i sigilli di Munsy e Rapp non sono bastati a riacciuffare il pari, sfuggito anche per via di molta sfortuna. Grazie al successo odierno i sangallesi ritrovano ancora una volta la vetta della classifica, a pari punti (51) con lo Young Boys.

Rimane dal canto suo nella scia del duo di testa (-5) il Basilea, impostosi per 2-0 sul Sion in piena lotta salvezza. In un match dominato per lunghi tratti, i renani hanno dovuto attendere gli ultimi minuti per perforare la solida retroguardia vallesana, e ciò per merito di Ademi prima e Campo poi. Prosegue così il periodo nero della banda di Tramezzani, sempre all'ottavo posto a +2 su Xamax e Thun.

 
 
Condividi