Intento a calmare gli animi nel match incriminato
Intento a calmare gli animi nel match incriminato (Keystone)

Il ticinese Piccolo escluso dalla Super League

Lo stop, dovuto ai due errori commessi domenica, resterà attivo fino a nuovo ordine

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La certo non brillantissima direzione di gara di domenica a San Gallo resterà, almeno per qualche tempo, l'ultima di Luca Piccolo nel massimo campionato elvetico. Interpellato dal Blick, Christophe Girard - capo della Commissione degli arbitri svizzeri - ha difatti annunciato il momentaneo allontanamento del ticinese dai campi di Super League, al fine di tutelarlo.

Il 29enne era finito nel mirino della critica per due errori (di cui uno a tempo scaduto, e non corretto malgrado il richiamo al VAR) a sfavore del Servette, sconfitto proprio nel contestato finale. In attesa che tale provvedimento venga revocato, Piccolo avrà comunque modo di riscattarsi in Challenge League.

 
Condividi