Per i rossoneri ripetersi non sarà facile
Per i rossoneri ripetersi non sarà facile (Imago)

Juve e Inter aprono la caccia al Milan

Bianconeri e nerazzurri i più accreditati per lo Scudetto, la Roma può stupire

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Mancano solamente 24 ore all'inizio della Serie A targata 2022-23 e l'unica certezza è che vincere non sarà affatto semplice. Il compito più arduo lo avranno sicuramente i campioni d'Italia in carica del Milan, per i quali - se ripetersi sarà tutt'altro che scontato - continuare la crescita della scorsa stagione sarà perlomeno d'obbligo. Tra le squadre più quotate a spodestare i rossoneri troviamo quindi l'Inter. I nerazzurri, forti del ritorno di Lukaku e dell'acquisto di Mkhitaryan, mirano apertamente a conquistare il loro 20o Scudetto.

Dopo due quarti posti consecutivi chi non vuole più assolutamente restare a guardare è invece la Juventus. Rinvigoriti da una sessione di mercato di assoluto spessore, i bianconeri dovranno dimostrare di essere tornati quella macchina da punti di qualche stagione fa, e l'arrivo in squadra - tra gli altri - di due stelle come Pogba e Di Maria non dà più diritto a clamorosi scivoloni. Al ballo vuole infine partecipare anche la Roma di Mourinho. Scatenati sul mercato, i giallorossi sono ora una squadra da non sottovalutare, e se l'estro di Dybala tornerà quello dei tempi migliori, allora intorno al Colosseo ci sarà da divertirsi. Con il sempre più imminente divorzio tra Freuler e l'Atalanta - per concludere - gli svizzeri impegnati nel massimo campionato italiano rimarranno 5: Zakaria (Juve), Aebischer (Bologna), Rodriguez (Torino), Haas (Empoli) e Pickel (Cremonese).

 
Condividi