Battuta la Serbia in finale
Battuta la Serbia in finale (Twitter/EURO2020)

L'Italia si consola con l'Europeo virtuale

La squadra azzurra ha conquistato il titolo in versione "eSports"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Assente da competizioni internazionali ormai da quattro anni, avendo mancato la qualificazione agli ultimi Mondiali, l'Italia si può consolare - anche se in minimissima parte - con la conquista del titolo di campione nell'eEuro2020, la versione virtuale dei Campionati Europei di calcio. Spostati di un anno quelli reali per la pandemia di coronavirus, l'UEFA ha voluto sottolineare in modo particolarmente marcato questo evento.

Dopo una serie di fasi di qualificazione - che sono risultati fatali alla Svizzera - si è arrivati in questo fine settimana a giocarsi i playoff con le ultime sedici squadre in lizza. Alla fine, come detto, ad imporsi è stata l'Italia che ha battuto la Serbia alla quarta partita (si giocava al meglio delle cinque). A segnare il gol decisivo è stato Insigne.

 

Condividi