Una doppietta per Aebischer
Una doppietta per Aebischer (Keystone)
Young Boys
4
Zurigo
0
  • 45'+4 Fassnacht
  • 64' Aebischer
  • 69' Aebischer
  • 89' Meschack Elia
Tabellino Risultati e classifiche

Lo Young Boys si scatena contro lo Zurigo

I gialloneri rilanciano il loro campionato ridimensionando la capolista

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il big match della sesta giornata di Super League ha sorriso allo Young Boys che è così riuscito a rilanciare il suo campionato. Al Wankdorf, i gialloneri hanno nettamente superato per 4-0 la capolista Zurigo, raggiungendo così temporaneamente il terzo posto in classifica in attesa degli incontri di domenica, ma con ancora la sfida contro il Lugano da recuperare. Ad iniziare meglio la partita è stata la truppa di Breitenreiter, abile a creare diverse occasioni nei primi 15' di gara. Col passare del tempo, però, i campioni svizzeri hanno alzato il ritmo e la prima frazione si è chiusa con la violenta rete di destro di Fassnacht da pochi passi. Uscito Zesiger per un fastidio al ginocchio, la ripresa si è aperta con un palo colpito da Marchesano su punizione. L'YB non ha traballato ed è stato trascinato alla vittoria dalla doppietta di Aebischer ed il gol di Elia.

Un punto a testa invece tra Lucerna e Grasshopper che alla swissporarena non sono andate oltre l'1-1. In entrata di partita sono stati i padroni di casa a passare in vantaggio con la seconda rete consecutiva di Sidler, ma nella ripresa il primo gol in Super League di Herc ha permesso ad Arigoni (entrato al 73') e compagni di conquistare un punto che accontenta maggiormente i neopromossi rispetto agli uomini di Celestini, ancora fermi al penultimo posto temporaneo con tre punti in sei incontri disputati.

 
 
 
 
Condividi