Bottani steso in area ma per l'arbitro non è rigore
Bottani steso in area ma per l'arbitro non è rigore (Keystone)
Losanna
3
Lugano
0
  • 48' Turkes
  • 58' Zeqiri
  • 64' (A) Daprelà
Tabellino Risultati e classifiche

Lugano umiliato ed eliminato dalla Coppa

I bianconeri cadono sotto i colpi del Losanna, compagine di Challenge League

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Continua il momento negativo del Lugano. Reduci da quattro sconfitte consecutive Sabbatini e compagni si sono fatti sorprendere anche dal Losanna, compagine di categoria inferiore, con il risultato di 3-0. Termina quindi anzi tempo la corsa dei bianconeri in Coppa Svizzera, e a cinque giorni dall'esordio in Europa League a Copenaghen le incertezze restano all'ordine del giorno.

Nonostante sei volti nuovi rispetto alla sconfitta contro il Basilea di tredici giorni fa, la sostanza non è cambiata, con la squadra di Celestini in una preoccupante spirale negativa. La prima frazione è stata avara di occasioni, con i padroni di casa sempre in controllo del gioco e i ticinesi costretti a rincorrere, ma che recriminano per un rigore non fischiato ai danni di Bottani.

Nella ripresa la formazione di categoria inferiore ha alzato il ritmo, trovando al 48' la rete con Turkes, abile a sorprendere una retroguardia ticinese rimasta negli spogliatoi. Dieci minuti più tardi Zeqiri ha sbeffeggiato Yao e Dalmonte e una volta entrato in area ha trafitto un incolpevole Da Costa. Neanche il tempo di abbozzare una reazione e i vodesi hanno festeggiato per la terza volta, con Daprelà che ha completato una partita da incubo trafiggendo il proprio estremo difensore.

 
 
 
Condividi