La nona rete del ticinese ha solo ridotto lo scarto
La nona rete del ticinese ha solo ridotto lo scarto (Keystone)
Zurigo
1
Lucerna
2
  • 78' Marchesano
  • 4' Sorgic
  • 6' Schaub
Tabellino Risultati e classifiche

Marchesano non basta allo Zurigo

Il Lucerna espugna il Letzigrund per 2-1 grazie a un ottimo avvio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In una classifica di Super League sempre più corta capita che in una singola sfida una squadra, il Lucerna, possa allontanarsi dalle sabbie mobili della retrocessione, e un'altra, lo Zurigo, abbia l'occasione per salire al terzo posto. Grazie a un avvio da urlo, a conquistare l'obiettivo di serata stavolta è stato il Lucerna, capace di espugnare Zurigo per 2-1 e andare così a 28 punti, uno in meno proprio dei padroni di casa e sei in più del Sion, nono.

La partita del Letzigrund è iniziata nel migliore dei modi per gli uomini di Celestini, bravi a portarsi in doppio vantaggio in soli 6 minuti grazie alle firme di Sorgic e Schaub. In entrambe le occasioni i lucernesi hanno sorpreso la non impeccabile difesa di casa grazie a delle iniziative nate sulla fascia sinistra. Dopo un primo tempo ancora in difficoltà, Marchesano e compagni hanno rialzato la testa nella ripresa. Proprio il ticinese al 79' ha trovato la gioia del gol, ma lo Zurigo non è ugualmente riuscito a rimontare nel finale.

 
Condividi