Arrestato insieme al fratello Assis
Arrestato insieme al fratello Assis (Keystone)

Ronaldinho ai domiciliari in hotel

A un mese dall'arresto l'ex stella brasiliana esce di prigione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un tribunale del Paraguay ha assegnato l'ex calciatore brasiliano Ronaldinho agli arresti domiciliari in un hotel di Asuncion. L'ex Pallone d'Oro era stato arrestato con suo fratello lo scorso 6 marzo mentre tentava di entrare nel Paese con un passaporto falso. Un giudice aveva successivamente negato la cauzione e respinto la richiesta della difesa di sottoporli agli arresti domiciliari, sostenendo che per i due indagati esistesse il pericolo di fuga.

Condividi