Grandi emozioni a Berna
Grandi emozioni a Berna (Keystone)
Young Boys
3
Atalanta
3
  • 39' Siebatcheu
  • 80' Sierro
  • 84' Hefti
  • 10' D.Zapata
  • 51' Palomino
  • 87' Muriel
Tabellino Risultati e classifiche

Spettacolare pareggio tra YB e Atalanta

Un punto che tiene aperte le porte dell'Euopa League per i bernesi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ha sfiorato un'altra grande impresa in Champions League lo Young Boys, che al Wankdorf ha imposto il pareggio per 3-3 all'Atalanta dopo aver sognato, lo spazio di 3', di poter vincere. Ai gialloneri questo punto non basta per tenere aperte le speranze di staccare un biglietto per gli ottavi, ma mantiene aperte le porte per un eventuale passaggio in Europa League. I bergamaschi dal canto loro dovranno assolutamente vincere in casa contro il Villarreal per passare alla fase ad eliminazione diretta, o almeno pareggiare per evitare il sorpasso degli elvetici nella corsa al terzo posto.

La partita è subito iniziata in salita per i campioni svizzeri, trafitti da Zapata, abile a finalizzare in girata una bell'azione della Dea e l'assist di Freuler. Gli uomini di Wagner hanno avuto bisogno di qualche minuto per riprendersi ma a poco a poco hanno preso fiducia e meritatamente hanno trovato il pareggio su azione di calcio d'angolo con un'incornata di Siebatcheu.

Il meglio la sfida l'ha riservato nella ripresa, con il nuovo vantaggio degli ospiti con Palomino e l'assalto della formazione della Capitale, capace nel giro di 4' di girare il risultato con Sierro e la grande rete di Hefti. Ma l'entusiasmo di uno stadio in ebollizione è stato smorzato da Muriel, che appena entrato in campo ha piazzato una punzione dove Faivre, in precedenza decisivo, non è arrivato. L'YB ha poi ancora tentato l'assalto alla porta di Musso, ma in qualche maniera gli italiani hanno salvato il pari.

 
Condividi