In prima linea
In prima linea (vfl-wolfsburg.de)

Steffen e compagni in aiuto a un supermercato

I giocatori del Wolfsburg danno una mano durante l'emergenza coronavirus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In questi momenti difficili tanti sportivi stanno dando il proprio contributo. In Germania alcuni giocatori del Wolfsburg (tra cui anche l'elvetico Renato Steffen) si sono recati ad un supermercato della città per aiutare a spacchettare i vari prodotti e ad esporli sugli scaffali, permettendo agli impiegati di tirare per un po' il fiato.

"È una cosa importante per noi, perché vogliamo essere da esempio in un momento così difficile", ha affermato il capitano dei Lupi Joshua Guilavogui. Gli ha fatto eco Maximilian Arnold: "Vogliamo mostrare di essere parte della società e dare il nostro contributo nella vita di tutti i giorni".

Gesto ammirevole anche di un altra società tedesca, il Borussia Dortmund. Il club di Lucien Favre ha infatti messo una parte del proprio stadio a disposizione delle autorità per ricevere e orientare le persone sospette o già afflitte dal COVID-19, al fine di evitare di intasare i pronto soccorso e creare pericolose linee di attesa.

 
Condividi