Operato il crociato del ginocchio destro a fine luglio
Operato il crociato del ginocchio destro a fine luglio (Instagram/g.berardi28)

"Stop lungo ma dovrei restare a Leeds"

Gaetano Berardi tra recupero, rinnovo e l'emozione di giocare in Premier

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non sarà pronto a scendere in campo ancora per diversi mesi, ma il sogno di Gaetano Berardi di giocare in Premier League è ancora vivo. Alle prese con la riabilitazione dopo l'operazione di fine luglio al crociato del ginocchio destro, il difensore ticinese, per sua stessa ammissione, dovrebbe rinnovare presto il contratto (ormai scaduto) con il neopromosso Leeds: "Vado un sacco a camminare ma sta andando bene, anche se sarà un lungo recupero. A fine settembre dovrei tornare in Inghilterra per definire tutto quanto e restare ancora a Leeds".

Per i Pavoni non sarà certamente un campionato facile, visto che dovranno confrontarsi con corazzate del calibro di Liverpool e Manchester City. "Ci siamo meritati la promozione e speriamo di reggere anche in Premier - ha spiegato con fiducia il 32enne - penso che la squadra sia attrezzata e avremo la possibilità di mostrare le nostre qualità".

Tornare ai 3 cambi è un segno di normalità Gaetano Berardi
 
 
Condividi