Lavori in corso
Lavori in corso (Keystone)

Super League a 12 squadre nel 2021?

I club voteranno la proposta della SFL nell'assemblea del 23 novembre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Super League si rifà il look. Ai nastri di partenza della stagione 2021-22 del massimo campionato svizzero potrebbero infatti esserci 12 squadre al posto delle attuali 10. Questa infatti la proposta della Swiss Football League, che prevede il mantenimento a 10 della Challenge League. Il condizionale resta d'obbligo, almeno fino al 23 novembre quando i delegati dei club saranno chiamati a votare.

In concreto il progetto prevede:

- Aumento a 12 squadre della Super League (un'eventuale estensione a 14 o più team è stata respinta per mancanza di potenziale e difficoltà nello stabilire il formato).

-La Super League avrà 22 giornate iniziali a cui farà seguito una seconda fase (con dimezzamento dei punti conquistati): le prime 6 si affronteranno in un girone finale per il titolo, le ultime 6 in un girone per evitare la retrocessione. Entrambi di 10 turni (andata e ritorno).

-La 12a e ultima squadra della classifica di Super League è retrocessa, mentre l'11a farà lo spareggio con la 2a di ChL.

-La vincitrice del girone contro la retrocessione (7a classificata) avrà possibilità di conquistare un posto in Europa attraverso uno spareggio con l'ultima qualificata (3a o 4a della classifica).

In caso di luce verde da parte dei club, per mettere in pratica la riforma nella stagione 2020-21 ci sarebbe un aumento delle promozioni e un potenziale congelamento delle retrocessioni: nel senso che le ultime classificate di Super e Challenge League spareggeranno rispettivamente con le terze di ChL e Promotion per salvare il posto nella categoria.

 
 
Condividi