Con 72 gol Lewandowski ha staccato Raul al terzo posto dei migliori marcatori in Champions
Con 72 gol Lewandowski ha staccato Raul al terzo posto dei migliori marcatori in Champions (Keystone)
Lazio
1
Bayern Monaco
4
  • 49' J.Correa
  • 9' R.Lewandowski
  • 24' Musiala
  • 42' Sané
  • 47' (A) Acerbi
Tabellino Risultati e classifiche

Troppo Bayern per la Lazio in Champions

I tedeschi vincono 4-1 all'Olimpico, una prodezza di Giroud stende l'Atletico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Bayern Monaco ha archiviato la pratica ottavi di finale dopo il primo round. Avanti 3-0 già alla pausa, i detentori della Champions League hanno violato il terreno da gioco dell'Olimpico travolgendo la Lazio con un 4-1 che non ammette repliche. Troppa infatti la differenza vista in campo tra le due squadre, nonostante gli uomini di Inzaghi abbiano comunque provato a rendersi pericolosi fino alla fine.

Grazie alla rete dell'1-0, frutto dell'erroraccio di Musacchio (poi sostituito da Lulic alla mezz'ora), Lewandowski ha siglato il gol numero 72 in Champions, staccando Raul al terzo posto della classifica dei bomber più prolifici nella storia della competizione. Davanti ci sono solo Messi (119) e Cristiano Ronaldo (135).

Una prodezza di Giroud stende l'Atletico

Nell'altra sfida degli ottavi in programma il Chelsea ha ottenuto un pesantissimo 1-0 in casa dell'Atletico Madrid. A decidere il match giocato a Bucarest una spettacolare semirovesciata di Giroud al 71', convalidata dopo il check del VAR: la palla ha infatti sbattuto inizialmente sul fianco (e non sul braccio) dell'attaccante francese, servito poi involontariamente oltre la linea del fuorigioco da un tocco di un difensore spagnolo e quindi in posizione regolare.

 
 
 
Condividi