Le bianconere
Le bianconere (TI-Press)

Ufficiale, il Lugano Femminile riparte dalla LNB

La squadra farà parte della F.C. Lugano SA, felice di poter garantire un futuro al movimento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano Femminile ripartirà dalla LNB entrando a far parte della F.C. Lugano SA. Dopo lunghe discussioni con l'ASF e l'Associazione Football Femminile Lugano 1976, il Lugano ha comunicato di aver trovato una soluzione per "garantire un futuro al movimento calcistico femminile d'élite nel Canton Ticino". Una soluzione paventata già diversi mesi fa e che oggi è diventata ufficiale.

"La nostra priorità è quella di dare spazio alle calciatrici della regione, con al massimo qualche rinforzo estero laddove è proprio indispensabile - ha spiegato il CEO e vicepresidente del club bianconero Martin Blaser - Probabilmente l'inizio sarà difficile, perché non sappiamo se il livello attuale delle calciatrici ticinesi sarà sufficiente per raggiungere una facile salvezza, ma faremo il possibile per metterle in condizione di poter esprimersi al meglio. In fondo si tratta di un memento storico: per la prima volta delle squadre femminili fanno parte ufficialmente della nostra organizzazione".

Condividi