Indicazioni importanti
Indicazioni importanti (Ti-Press)

"Umiltà e concretezza per partire al meglio"

Maurizio Jacobacci vuole riproporre il Lugano dell'ultimo scorcio di SL

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

di Ariele Mombelli

Dopo l'antipasto di Coppa Svizzera contro lo Sciaffusa, positivo dal punto di vista del risultato ma un po' meno da quello del gioco, il Lugano è pronto a lanciarsi in una nuova stagione di Super League. Fin da subito mister Jacobacci promette una squadra combattiva: "Già contro il Lucerna sarà un Lugano umile e concreto, che farà di tutto per portare assolutamente a casa una vittoria". Per ora, forse, il bel gioco può anche attendere...

Sion e Servette si sono rinforzati, l'YB è ancora al di sopra di tutte Maurizio Jacobacci

Ma come è stato programmare una preparazione in poche settimane? Ancora l'allenatore: "La tregua tra un campionato e l'altro è stata abbastanza corta, dunque siamo ripartiti tutti da un buon livello, soprattutto fisico. È stato più semplice, abbiamo dovuto lavorare su certi aspetti ma ora siamo pronti".

L'obiettivo è quello di racimolare più punti possibili fino a Natale Maurizio Jacobacci

Uno sguardo al mercato, fondamentale anche per le finanze della società, non può mancare. La situazione non turba però troppo il tecnico dei bianconeri: "Sappiamo che finché è aperto tutto può succedere. È vero che ci saranno delle modifiche in rosa, ma è altresì vero che non saranno parecchie. Il gruppo è questo e dobbiamo continuare sulla strada tracciata nelle ultime 13 partite della scorsa stagione. Cambiare qualcosa? Non sarebbe costruttivo...".

 
 
Condividi