Il difensore decisivo contro l'Yverdon
Il difensore decisivo contro l'Yverdon (freshfocus)

Un secondo turno di incroci alla ticinese

Celestini, Lavanchy e Custodio attesi dal Losanna, Djuric torna a Bellinzona

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I sorteggi per le coppe sanno sempre creare qualche incrocio particolare, e quello per determinare gli accoppiamenti per il 2o turno di Coppa Svizzera non è sfuggito a questa regola. Oltre alla sfida tra il neopromosso Servette e il neoretrocesso Grasshopper, anche per alcuni protagonisti dei match del 14-15 settembre che vedono impegnate le due ticinesi rimaste queste non saranno partite come le altre. Fabio Celestini, Numa Lavanchy e Olivier Custodio con il loro Lugano si recheranno a Losanna, dove hanno vissuto insieme dei bei momenti. Mentre Igor Djuric farà ritorno nella sua Bellinzona con i colori dello Xamax: "Fa piacere tornare a giocare vicino a casa dei miei genitori".

Particolare sì e no, visto che è 10 anni che non gioco più lì. Ma il fatto di avere tutta la mia famiglia a guardarmi fa un certo effetto  Igor Djuric

Il difensore è stato il match-winner contro l'Yverdon: "Guardo avanti sperando di non avere più nessun infortunio grave".

 
Condividi