Un sorriso sornione
Un sorriso sornione (Keystone)

"Vittoria fondamentale per il campionato"

Il tecnico del Lucerna Fabio Celestini commenta l'accesso alle semifinali di Coppa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Coppa Svizzera si è riconfermata ricca di colpi di scena, e molto equilibrata. Dopo una prima frazione piuttosto opaca, nella sfida di ieri il Lucerna ha riequilibrato i conti nei minuti finali e superato il Lugano per 2-1, dopo i tempi supplementari. "È una stagione piena di sorprese, ma questa volta sono state grate", il commento del tecnico lucernese Fabio Celestini. Beffato infatti nell'ultima giornata di Super League dal Basilea, gli svizzerocentrali si sono prontamente riscattati conquistando la semifinale di Coppa. "La vittoria dà grandissimo morale per quello che viene adesso, in questo ultimo mese".

Risultato molto importante per il rush finale Fabio Celestini

Il campionato entra nelle fasi più calde e la lotta, soprattutto nella parte media della classifica, è serrata: "Più di cinque squadre sono racchiuse in quattro punti, il Sion sicuramente non mollerà così facilmente". Il Lucerna occupa in coabitazione con il Vaduz l'ottava posizione in virtù di trentadue punti, a sei lunghezze dal fanalino di coda. "La quota salvezza fissata a quaranta? Speriamo, almeno ne mancherebbero solamente otto. La variabile Young Boys (già sicuro del titolo) potrebbe però giocare un ruolo importante. Non possono vincerle tutte, sarà dura per molti, anche per chi si sentiva più tranquillo".

 
Condividi