Nella sua nuova casa
Nella sua nuova casa (Keystone)

"Voglio chiudere la carriera in biancoverde"

Tranquillo Barnetta è tornato a giocare nel San Gallo dopo 13 anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dalla ripresa del campionato, il prossimo fine settimana, la Super League potrà contare su un gradito ritorno, quello di Tranquillo Barnetta, che giocherà la seconda parte della stagione con il suo San Gallo, lasciato 13 anni fa per intraprendere una lunga carriera all'estero, in Germania prima, negli Stati Uniti in seguito. "Questo è il mio ultimo contratto da professionista - ha detto il 31enne - non so ancora quanto lungo sarà, ma non intendo lasciare di nuovo la Svizzera. Vorrei proprio che la mia carriera si chiudesse in biancoverde".

"Ho avuto offerte da diversi paesi ed una anche dalla Cina, ma non credo che sarebbe stata una buona idea andarci" Tranquillo Barnetta

A San Gallo Barnetta è un simbolo, è nel cuore di tutti i tifosi, ma in fin dei conti in biancoverde ha giocato solo due stagioni. Come si spiega questa grande popolarità? "Francamente non lo so, dovreste chiederlo ai tifosi... Ovviamente è stato speciale fare tutta la trafila delle giovanili nel club e poi esordire in prima squadra a soli 17 anni. Forse sono così amato perché ho sempre dimostrato di dare tutto, oppure perché il mio gioco ha entusiasmato le persone ed è rimasto nei loro ricordi. In questa mia seconda esperienza a San Gallo spero di fare ancora meglio!"

Condividi