Il colpo di testa vincente del ticinese, a segno a dieci minuti dal termine
Il colpo di testa vincente del ticinese, a segno a dieci minuti dal termine (Keystone)
Thun
2
Neuchâtel Xamax
2
  • 55' (R) Sorgic
  • 80' Rapp
  • 26' (R) Nuzzolo
  • 52' Nuzzolo
Tabellino Risultati e classifiche

Xamax rimontato dal Thun

Con Rapp i bernesi recuperano il doppio svantaggio, Lucerna corsaro a San Gallo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Al termine di una sfida molto combattuta, il Thun è riuscito a evitare una sconfitta casalinga cogliendo un 2-2 in rimonta contro lo Xamax. Tante emozioni alla Stockhorn Arena, dove nel primo tempo un rigore trasformato da Nuzzolo ha portato avanti gli ospiti, che hanno poi allungato al 52' grazie a una bella azione personale dello stesso attaccante. Immediata la reazione dei padroni di casa che hanno accorciato con Sorgic e sono poi andati a cogliere il pareggio con un gol tutto ticinese: punizione di Tosetti, incornata vincente di Rapp. I neocastellani hanno chiuso la partita in nove per le espulsioni di Seferi e Di Nardo, ma sono riusciti a salvarsi dall'assedio finale dei bernesi.

VAR protagonista a San Gallo

Inizia male la stagione del San Gallo: al Kybunpark i padroni di casa sono stati sconfitti per 2-0 dal Lucerna. Le marcature sono arrivate nel secondo tempo, grazie a un rigore (assegnato su intervento del VAR) di Eleke e alla rete di Schneuwly. Da notare che al 29' la chiamata del VAR ha tolto un rigore ai sangallesi per simulazione di Bakayoko.

 
Condividi