Lotta senza quartiere allo Stade de Suisse
Lotta senza quartiere allo Stade de Suisse (Keystone)
Young Boys
4
San Gallo
3
  • 23' Zesiger
  • 30' Fassnacht
  • 50' Zesiger
  • 80' Nsame
  • 4' Babic
  • 25' Itten
  • 55' Demirovic
Tabellino Risultati e classifiche

Young Boys vincitore del festival del gol

I gialloneri superano per 4-3 il San Gallo, lo Zurigo batte il Sion

Una settimana dopo aver incassato a Ginevra la prima sconfitta stagionale in Super League, lo Young Boys ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per battere 4-3 allo Stade de Suisse il San Gallo terzo in classifica e rimanere così al comando della graduatoria. A Berna sono stati gli ospiti a dare il via al festival del gol con la rete di Babic già al 4'. I campioni svizzeri hanno pareggiato al 23' grazie a Zesiger, ma nel giro di 2' i biancoverdi sono tornati avanti con Itten. L'YB ha firmato il 2-2 5' dopo con Fassnacht ed è andato per la prima volta in vantaggio al 50' con Zesiger, ma nel giro di 5' è arrivata la risposta del San Gallo firmata da Demirovic. A decidere il confronto è stata una zampata di Nsame all'83'.

Si è segnato tanto anche al Letzigrund, dove lo Zurigo ha sconfitto per 4-2 il Sion issandosi al quarto posto in classifica a sei punti di distanza dal San Gallo. Andati avanti già al 3' grazie a Kramer, gli uomini di Magnin hanno ribaltato la situazione in appena 10' con Toma e Lenjani. Nei recuperi del primo tempo Nathan ha ristabilito la parità, prima dell'allungo dei padroni di casa nella ripresa firmato da Schönbächler (49') e Marchesano su rigore (76').

 
 
Condividi