Il grigionese
Il grigionese (rsi.ch)

"Orgoglioso di aver vinto qui in Ticino"

Nino Schurter commenta il suo oro europeo, deluso il ticinese Colombo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Mancavano solo gli Europei nel palmarès di Nino Schurter ed il titolo continentale è arrivato nella rassegna del Monte Tamaro. È dunque tanta la gioia del grigionese al termine della corsa: "Vengo sempre con piacere qui in Ticino e sono molto contento di essere riuscito a vincere su un tracciato che conosco molto bene. L'attacco decisivo? Sapevo che prima o poi dovevo provarci, è andata bene!". Una vittoria che ha permesso all'elvetico di dimenticare il nono rango ottenuto ai Mondiali di Leogang: "In Austria il percorso non mi era congeniale, così come le condizioni meterologiche. Invece oggi c'erano tutti i presupposti per fare bene".

Sono davvero orgoglioso Nino Schurter

C'è invece logicamente tanto rammarico nelle parole di Filippo Colombo, vittima di una foratura al quarto giro. "Non nascondo la delusione, anche perché mi sentivo molto bene ed ho avuto un'ottima partenza. Purtroppo nel posto più sbagliato un corridore ha schivato un sasso all'ultimo momento e io l'ho preso sul lato della ruota. È un mio errore, ma mi sento di valutare positivamente la mia giornata. Spero di vincere in futuro!"

Per me è stata una giornata comunque incredibile Filippo Colombo
 
Condividi