Ciclismo

Reusser ci prova ma l’oro va a Bredewold

Nella gara élite femminile l’olandese trionfa in solitaria nei campionati Europei

  • 23 settembre 2023, 17:17
  • 23 settembre 2023, 20:15
  • SPORT
Bredewold

Braccia al cielo per la 23enne

  • Imago

L’albo d’oro degli Europei si dipinge ancora di arancione. Nella gara in linea élite femminile di Drenthe Mischa Bredewold ha coronato il sogno europeo lasciandosi alle spalle la connazionale Lorena Wiebes e la belga Lotte Kopecky al termine dei 129,6km di un percorso perlopiù piatto.

Partiti da Meppel con qualche difficoltà, dopo che tutto il gruppo di testa ha imboccato l’uscita sbagliata a una rotonda, ad animare la corsa ci sono state anche le ragazze elvetiche con il primo attacco di Marlen Reusser (oggi 13a) e poi quello più decisivo di Elise Chabbey (sesta). La ginevrina a 50km dal traguardo è fuggita durante il tratto di discesa con Jelena Eric (Serbia) e Soraya Paladin (Italia) tenendo un buon margine sul gruppo che si è però ricompattato a 30km dall’arrivo. Nonostante Reusser ci abbia riprovato diverse volte ad allungare nel finale, l’attacco a una decina di km dal traguardo di Bradewold durante l’ultimo giro nei dintorni del Col du VAM è stato quello decisivo per conquistare il titolo europeo.

Europei, il servizio sulla gara élite femminile (Sportsera 23.09.2023)

RSI Ciclismo 23.09.2023, 20:01

Europei, l'arrivo della gara élite femminile (23.09.2023)

RSI Ciclismo 23.09.2023, 17:36

Correlati

Ti potrebbe interessare