Ciclismo

Roglic piazza la zampata nella cronometro d’apertura di Irun

Al Giro dei Paesi Baschi tutti i big di classifica sono racchiusi in 16”

  • 1 aprile, 17:38
  • 1 aprile, 21:44
  • SPORT
Roglic

Primo squillo in maglia Bora-Hansgrohe

  • Imago

Primoz Roglic

0:12:34

Jay Vine

+ 00.07

Mattias Skjelmose

+ 00.10

Il Giro dei Paesi Baschi si è aperto con il primo squillo stagionale di Primoz Roglic. Dopo una Parigi-Nizza piuttosto sottotono lo sloveno si è tolto lo sfizio di vincere la breve cronometro di 10km con partenza e arrivo a Irun, beffando per una manciata di secondi Jay Vine e Mattias Skjelmose. I favoriti per la vittoria finale non hanno tuttavia pagato ritardi pesanti dal capitano della Bora-Hansgrohe: Remco Evenepoel, Jonas Vingegaard (campione in carica) e Juan Ayuso sono racchiusi in soli 16”. La sei giorni spagnola, che ha visto gli svizzeri Mauro Schmid e Matteo Badilatti al via, non prevede nessun arrivo in salita e si chiuderà sabato a Eibar.

Rete Uno Sport

Rete Uno Sport 01.04.2024, 18:40

  • Primoz Roglic
  • Remco Evenepoel
  • Jonas Vingegaard
  • Juan Ayuso
  • Jay Vine
  • Mattias Skjelmose
  • Giro dei Paesi Baschi

Correlati

Ti potrebbe interessare