Il finlandese si è rotto una mano
Il finlandese si è rotto una mano (Keystone)

Bienne parecchio tempo senza Jere Sallinen

Il Langnau dal canto suo ha invece perso Aleksi Saarela e Larri Leeger

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Bienne dovrà fare a meno del suo attaccante finlandese Jere Sallinen almeno fino alla fine del mese di novembre. Il 30enne, autore di cinque reti e un assist nelle prime nove partite di campionato, si è rotto una mano. Si deve fermare, ma per due o tre settimane, anche l'attaccante finnico del Langnau Aleksi Saarela (due gol e tre assist in sette incontri), vittima di un non meglio precisato infortunio alla parte alta del corpo. I bernesi hanno inoltre perso a tempo indeterminato il difensore Larri Leeger, che soffre di una commozione cerebrale. È invece di un mese il periodo di stop necessario al portiere del Losanna Luca Boltshauser il quale si è fratturato un dito.

Condividi