La scorsa stagione con la maglia dei Rockford IceHogs
La scorsa stagione con la maglia dei Rockford IceHogs (Imago)

Brett Connolly nuovo straniero del Lugano

Daniel Carr ancora convalescente, nuova operazione per Julian Walker

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano formato 2022-23 si è presentato oggi alla stampa annunciando l'ingaggio del suo ottavo straniero (considerando anche Kris Bennett, a disposizione dei Rockets). Si tratta del 30enne canadese Brett Connolly, ala destra proveniente dalla NHL. In 11 stagioni nel massimo campionato nordamericano ha totalizzato 578 presenze, mettendo a referto 109 gol e 97 assist e vincendo una Stanley nel 2018 con i Washington Capitals. Nell'ultima stagione ha vestito 9 volte la maglia dei Chicago Blackhawks.

Il nuovo acquisto, che ha firmato un contratto valido per l'imminente stagione, è legato all'incertezza sul rientro di Daniel Carr, che lamenta ancora sintomi da long covid e la cui situazione, definita non preoccupante, verrà monitorata giorno per giorno. Brutte notizie dall'infermeria anche per quanto riguarda Julian Walker, che dovrà sottoporsi a un ulteriore intervento per la frattura scomposta della tibia rimediata in marzo e sarà assente per 4-6 mesi.

Obiettivo qualificazione diretta

Dopo la presentazione dei profili degli otto nuovi giocatori - il portiere Mikko Koskinen, i difensori Oliwer Kaski e Calle Andersson e gli attaccanti Markus Granlund, Marco Müller, Kris Bennett, Jeremi Gerber e Stephan Patry - è stato comunicato l'obiettivo della stagione: tenuto conto della nuova situazione della National League sarà la qualificazione diretta ai playoff.

Vauclair, maglia ritirata contro l'Ajoie

In occasione della prima partita di campionato, in programma alla Cornèr Arena il 16 settembre contro l'Ajoie, verrà ritirata la maglia numero 3 di Julien Vauclair.

 

Condividi