Hockey - qui HCL

Cormier scelto per sostituire Carr in prima linea

Coach Gianinazzi con gli attaccanti contati per le sfide con Zurigo e Langnau

  • 7 December 2023, 13:09
  • 7 December 2023, 14:52
  • HCL
  • SPORT
Allenamento HCL

Più responsabilità per tutti

  • rsi.ch
Di:Silvio Reclari

Più responsabilità per tutti, in particolare per Cole Cormier. Autore di una spettacolare rete in backhand venerdì scorso nel suo primo derby, il 21enne canadese con licenza svizzera del Lugano è il prescelto da coach Luca Gianinazzi per sostituire in prima linea nelle delicate sfide del weekend Daniel Carr, infortunatosi a una gamba ieri sera e costretto ai box per più settimane.

“Ha fatto un ottimo lavoro in quarta linea nell’ultimo periodo - ha spiegato l’allenatore bianconero al termine della sessione mattutina - in allenamento è un ragazzo che lavora sempre forte e ha sicuramente delle qualità offensive. In una linea con Thürkauf e Granlund potrà metterle in mostra di più, ma nello sport le cose vanno veloce: ora ha questa opportunità... a lui di sfruttarla”.

Carr è un giocatore importante, ma ora lui deve pensare a guarire e noi a occuparci del business sul ghiaccio

L’assenza forzata del terzo miglior marcatore della NL (33 punti in 27 partite), che si aggiunge a quelle di Walker, Canonica, Marco Müller e Patry (dovrebbe rientrare lunedì), lascia Gianinazzi con gli attaccanti contati per le sfide di domani sera alla Cornèr Arena con lo Zurigo, capolista e imbattuto da 5 partite, e di sabato in casa del Langnau, spazzato via con un clamoroso 8-0 a metà ottobre ma poi vendicatosi nella rivincita di un paio di settimane fa.

“Devo dare il merito a Hnat (Domenichelli, ndr) - ha raccontato il coach dell’HCL - in estate ero un po’ scettico ad avere così tanti attaccanti e una rosa così lunga, lui però mi rispondeva ‘non sono mai troppi...’ e alla fine aveva ragione lui. Lo Zurigo? Non è un caso se si trova in alto in classifica. Al pari dello Zugo, penso sia la squadra più costante sia sui 60’ che tra una partita e l’altra. Sta a noi alzare il nostro livello”.

Ora è importante che ognuno si prenda le proprie responsabilità

Terzetti d’attacco:
Granlund, Thürkauf, Cormier
Gerber, Morini, Fazzini
Ruotsalainen, Arcobello, Joly
Cjunskis, Verboon, Zanetti

Coppie di difesa:
Andersson, Mi.Müller
Peltonen, LaLeggia
Wolf, Alatalo
Guerra, Hausheer

Portieri:
Schlegel
Koskinen
(Fatton)

NL, l’intervista a Luca Gianinazzi (07.12.2023)

  • 07.12.2023
  • 14:47

Legato a Rete Uno Sport 07.12.2023, 12h30

Correlati

Ti potrebbe interessare