Il numero 55 in azione
Il numero 55 in azione (Keystone)

"Dobbiamo segnare di più"

Il difensore del Lugano Calle Andersson lancia la sfida contro lo Zurigo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Mattatore della partita di venerdì alla Cornèr Arena contro l'Ajoie con la prima rete luganese nel nuovo campionato, il difensore Calle Andersson si è ripresentato ai tifosi dopo 7 anni. "È stato molto bello segnare - ha confessato il 28enne svedese - Mi fa piacere poter contribuire alle vittorie della squadra. Così cresce anche la fiducia". Questa sera alle 19h45 (con diretta su Rete Uno) Andersson e compagni cercheranno di ripetersi andando alla caccia del secondo successo stagionale contro lo Zurigo.

Contro i Lions dovremo divertirci e semplicemente giocare come sappiamo fare Calle Andersson

Dopo il buon debutto casalingo contro i giurassiani, non è però tutto oro quello che luccica. "Il successo è ciò che conta - ha dichiarato il figlio d'arte - Noi come squadra pretendiamo sempre il massimo. Dopo la mia rete d'apertura abbiamo però iniziato a pensare troppo e ci siamo bloccati, anche se alla fine la difesa ha retto e siamo riusciti a portare a casa i 3 punti. Dobbiamo e possiamo fare meglio".

 

 

 

Condividi