Spesso in evidenza con la maglia della Nazionale svizzera
Spesso in evidenza con la maglia della Nazionale svizzera (Keystone)

Evelina Raselli vola a Boston

La poschiavina lascia le Ladies Lugano per la massima lega nordamericana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Evelina Raselli tenta l'avventura oltreoceano. La poschiavina - tornata lo scorso anno all'HC Ladies Lugano - si è accordata con i Boston Pride, compagine del massimo campionato nordamericano: la Premier Hockey Federation. Per la 29enne attaccante anche della nazionale rossocrociata si tratta di un grande passo: la PHF (ex NWHL) è infatti il corrispettivo al femminile della NHL, ossia la principale lega professionistica del continente.

Raselli, che lascia dunque le bianconere, sarà la prima svizzera a militare in questo prestigioso campionato, dopo essere stata la prima atleta elvetica scelta (3a posizione assoluta), recentemente, nel primo draft effettuato dalla PHF, la cui stagione scatterà il prossimo 6 novembre.

 
Condividi