In azione contro la Svizzera alle ultime Olimpiadi
In azione contro la Svizzera alle ultime Olimpiadi (Reuters)

Granlund firma con il Lugano

Il 29enne attaccante sarà il sesto straniero alla corte di McSorley

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Terzo innesto finlandese per il Lugano, che ha ingaggiato Markus Granlund per due stagioni. L'attaccante, sesto straniero in rosa, nell'ultima stagione ha militato nel Salavat Yulaev di Ufa, dove ha messo a segno 38 punti in 41 partite. In passato il 29enne ha giocato anche in NHL: con Calgary, Vancouver ed Edmonton ha totalizzato 102 punti in 338 match. Nel 2022 ha festeggiato l'oro olimpico con la sua Nazionale.

“Markus è un attaccante di qualità in grado di giocare sia al centro sia all’ala. Ci aspettiamo da lui che assuma un ruolo importante all’interno della squadra nei prossimi due campionati. Non vediamo l’ora di accoglierlo a Lugano per la nuova stagione”, ha dichiarato Hnat Domenichelli.

Sul giocatore c'erano diverse squadre e a convincere Grandlund è stato il fatto che per i bianconeri sarà un giocatore chiave, spiega il GM: "Voleva avere un ruolo importante. Poteva tornare in NHL, ma a giocare in 3a o 4a linea, con un ruolo più difensivo. Dopo la sua esperienza in Russia, dove ha giocato in prima, voleva ancora avere quel ruolo in Europa. Da noi può diventare ancora un giocatore più offensivo".

Tre nuovi stranieri, tre finlandesi, ma per Domenichelli è solo una coincidenza: "È un caso che tutti e tre abbiano il passaporto finlandese, noi non guardiamo tanto a quello, ma piuttosto alla posizione e alla qualità dei giocatori. Il Mondo è cambiato dall'anno scorso e diversi giocatori interessanti sono sul mercato".

 
Condividi