Prima delusione in campionato
Prima delusione in campionato (Keystone)
Bienne
1
Langnau
4
  • 52' Kessler
  • 13' Pesonen
  • 38' Grenier
  • 43' Olofsson
  • 52' Olofsson
Tabellino Risultati e classifiche

Il Bienne perde l'imbattibilità

Dopo nove partite i Seeländer crollano con il Langnau, Zugo ancora ko

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Langnau ha messo fine alla striscia di imbattibilità del Bienne che durava da ben otto partite. Alla Tissot Arena i Seeländer, che rimangono saldamente in testa della classifica, hanno dovuto arrendersi per 4-1 ai Tigers. La rete d'apertura al 12' di Pesonen in shorthand ha demoralizzato Brunner e compagni che sono stati beffati nuovamente al termine del periodo centrale da Grenier. Nel terzo tempo a nulla è servita la rete della bandiera firmata da Kessler, siccome per i tigrotti è salito in cattedra Olofsson che con una doppietta ha regalato la posta piena ai suoi.

Continua invece il momento negativo dello Zugo che dopo la sconfitta di ieri contro l'Ajoie è caduto nuovamente a Rapperswil per 3-1. Mentre a Friborgo Chavaillaz ha festeggiato al meglio le sue 250 partite con la maglia dei burgundi vincendo per 1-0 contro lo Zurigo. Reduce dall'impresa di ieri sera alla Bossard Arena l'Ajoie non è riuscito a confermarsi contro il Servette. I padroni di casa, in gol con Romanenghi, hanno dato filo da torcere ai ginevrini trovando la rete del 3-3 con Birbaum al 58'31" che ha protratto la sfida all'overtime e successivamente ai rigori dove a spuntarla è stata la squadra di Emond.

 
 

 
Condividi