Kapanen può comunque essere soddisfatto
Kapanen può comunque essere soddisfatto (freshfocus)

Il Lugano chiude con una sconfitta con lo ZSC

Nell'ultima amichevole precampionato i bianconeri hanno perso 4-2

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano ha terminato il proprio precampionato perdendo 4-2 contro lo Zurigo. A Dübendorf i bianconeri, con Zurkirchen ancora tra i pali e tutti i cinque stranieri sul ghiaccio, si sono fatti preferire nei primi 20', chiusisi sull'1-1 per le reti di Suter e Loeffel. L'equilibrio è continuato anche nella seconda frazione, dove a fare la differenza sono stati i powerplay. I Lions infatti sono andati a segno per tre volte, di cui due con l'uomo in più, mentre i ticinesi hanno trovato la via della rete solo con Sannitz, servito ottimamente da Fazzini.

Nell'ultima frazione il Lugano ha spinto forte per cercare di avvicinare i Lions, ma Flüeler ha mantenuto invariato il risultato. In generale una buona prova quella dei bianconeri, che fa ben sperare per l'inizio del campionato la prossima settimana. Da registrare ci sarà ancora il boxplay, che questa sera ha subito tre delle quattro reti dei padroni di casa, ma il gioco a 5 contro 5 voluto da Kapanen inizia a vedersi. Appuntamento dunque alla Cornèr Arena venerdì prossimo, dove si inizierà, finalmente, a fare sul serio.

Condividi