Un nuovo innesto per Chris McSorley
Un nuovo innesto per Chris McSorley (Imago)

Il quarto straniero del Lugano è Oliwer Kaski

Dopo il difensore finlandese i bianconeri sono pronti a chiudere con Alex Chiasson?

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si aggiunge un tassello ulteriore al pacchetto stranieri del Lugano per la stagione 2022-23. Sotto le volte della Corner Arena arriverà infatti Oliwer Kaski, già campione del mondo con la Finlandia nel 2019. Il difensore ha firmato un contratto che lo lega ai colori bianconeri per le prossime due stagioni.

Il 26enne ha disputato gli ultimi due campionati con la maglia dell’Avangard Omsk, mentre i diritti per la NHL appartengono ai Carolina Hurricanes, ma ad oggi non ha ancora giocato nessuna partita nel massimo campionato nordamericano. Il finnico con spiccate doti offensive si unisce così agli altri tre stranieri già confermati da Hnat Domenichelli, ovvero il capitano Mark Arcobello, Troy Josephs e Daniel Carr.

Chiasson presto in bianconero?

Dovrebbe invece arrivare dal Nordamerica il quinto straniero di movimento dell'HCL. Secondo quanto rivelato da Omar Gargantini, la dirigenza bianconera sarebbe in trattativa con il canadese Alex Chiasson. L'ala 31enne, che vanta 10 anni in NHL e oltre 600 presenze, nell'ultima stagione ha difeso i colori dei Vancouver Canucks collezionando 13 reti e 9 assist in 67 partite.

 

 
Condividi