Hockey

L’Ambrì supera l’Ajoie e riassapora il gusto della vittoria

I leventinesi ritrovano i tre punti grazie al successo per 3-1 a Porrentruy

  • 8 dicembre 2023, 21:57
  • 9 dicembre 2023, 08:50
Ambrì

Si torna a festeggiare

  • Keystone

1 - 3

1-2

0-0

0-1

Ajoie

Ambrì Piotta

  • 19'

    Audette

  • 10'

    Landry

  • 13'

    Virtanen(PP)

  • 59'

    Zwerger(EN)

L’Ambrì è tornato a riassaporare il dolce gusto della vittoria. Dopo una striscia di 5 sconfitte consecutive, i leventinesi erano chiamati ad aprire al meglio questo weekend per ritrovare sé stessi e, soprattutto, ritrovare un po’ di fiducia e così hanno fatto. In trasferta alla Raiffeisen Arena, casa del fanalino di coda Ajoie, i biancoblù hanno mostrato grande grinta imponendosi con il risultato di 3-1. Questo successo permette alla compagine di Cereda di ritrovare i tre punti che mancavano ormai dallo scorso 18 novembre, in occasione proprio della vittoria sugli avversari di serata, e di agganciare il Langnau a 41 punti in classifica, tre in meno del Lugano.

Ritrovato Heed ma senza Formenton e con Juvonen a difesa della gabbia, preferito a Conz che non ha quindi disputato la partita contro la sua futura squadra, i sopracenerini hanno iniziato l’incontro in maniera decisa e convincente. Ai biancoblù sono infatti bastati 9’59” per trovare il gol dell’1-0 (rivisto al monitor dagli arbitri) siglato col pattino da Landry, al posto giusto sul tiro di Pezzullo deviato da Heim e respinto dal palo. Non sono dovuti passare nemmeno tre minuti per vedere il raddoppio dei leventinesi messo a segno in powerplay da Virtanen al 12’06” ma ancor prima della prima pausa, i giurassiani sono riusciti a dimezzare lo scarto grazie a Audette che ha sfruttato un errore di Spacek.

Più acceso invece il periodo centrale, tuttavia rimasto a reti inviolate, che ha visto crescere vistosamente la pressione dei padroni di casa, incapaci però di sfruttare le numerose occasioni avute. I biancoblù dal canto loro hanno sprecato un’occasione di restare a galla dopo aver sprecato una superiorità numerica a proprio favore. A mettersi nuovamente in evidenza è stato ancora una volta Landry, che si è però visto negare il secondo gol di serata da Ciaccio. L’equilibro è perdurato anche negli ultimi 20’, con i leventinesi mostratisi però più in affanno rispetto all’inizio di partita a causa di qualche errore di troppo. A scrivere la parola fine sull’incontro è stata la rete a porta vuota di Zwerger, che ha fatto tirare un sospiro di sollievo a Pestoni e compagni, in pista di nuovo domani alla Gottardo Arena contro il Losanna.

La sintesi dell’HCAP dal minuto 11’45”

Il servizio con Johnny Kneubuehler (Rete Uno Sport 09.12.2023, 08h00)

RSI Hockey 09.12.2023, 07:53

A tutto Hockey

A tutto Hockey 08.12.2023, 23:00

NL, l'intervista a Johnny Kneubuehler (08.12.2023)

RSI Hockey 08.12.2023, 22:42

NL, l'intervista a Rocco Pezzullo (08.12.2023)

RSI Hockey 08.12.2023, 22:46

Legato a Sport e Musica del 08.12.2023

Correlati

Ti potrebbe interessare