Nulla da fare per Patenaude
Nulla da fare per Patenaude (Imago)

La Svizzera perde al debutto a Edmonton

Zanetti e compagni sono stati superati di misura dalla Svezia ai Mondiali U20 in Canada

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non è iniziato nel migliore dei modi il Mondiale U20 della Svizzera. A Edmonton infatti, i rossocrociati sono stati sconfitti di misura per 3-2 dalla Svezia nella partita d'esordio del gruppo B. Dopo un primo periodo in cui le due selezioni si sono studiate, ad aprire le marcature nel secondo tempo ci ha pensato Torgersson. Entrata in materia decisamente complicata nell'ultimo terzo per Zanetti e compagni, che sono stati trafitti due volte nei primi 34", ancora una volta dall'attaccante dei Manitoba Moose/AHL e in seguito da Rosen.

I ragazzi di Bayer però non si sono dati per vinti, colpendo dapprima con Biasca al 48"47 e 1' più tardi con Allenspach. L'appuntamento con i primi punti in questa rassegna canadese è dunque rimandato alla sfida contro gli Stati Uniti, vittoriosi per 5-1 contro la Germania.

Condividi