Nuovi obiettivi
Nuovi obiettivi (Ti-Press)

"Lavorerò con gente che la pensa come me"

Jörg Eberle si è detto motivato e pronto ad aiutare l'Ambrì

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per ricorsi storici logicamente associato al Lugano, da questa stagione il nome di Jörg Eberle entrerà a far parte anche della storia dell'Ambrì. Il 58enne affiancherà infatti Daniele e Manuele Celio nella direzione del settore giovanile biancoblù, attivandosi soprattutto a livello operativo. Come mai questa scelta? Le parole del diretto interessato: "Negli ultimi 7 anni ho lavorato in Federazione, imparando tantissime cose a livello di formazione dei ragazzi e degli allenatori, ma ero un po' in seconda fila. Sono molto contento dell'opportunità che l'Ambrì mi ha dato di tornare al fronte".

Sarà una cosa nuova, ma sono molto motivato Jörg Eberle

Un'esperienza tutta da scoprire, ma nella quale Eberle è pronto a lanciarsi con diverse persone pronte a sostenerlo: "Conosco molto bene tutte le persone coinvolte in questo progetto. Con Manuele e Daniele ho lavorato in Federazione, mentre con Paolo Duca ho buoni rapporti. So che è gente che la pensa al mio stesso modo e questo è importante per poter svolgere un ottimo lavoro".

 
Condividi