Altra grande serata per il top scorer dei bianconeri
Altra grande serata per il top scorer dei bianconeri (Ti-Press)
Lugano
6
Rapperswil
3
  • 3' Loeffel
  • 10' Bertaggia
  • 39' Fazzini
  • 41' Zangger
  • 53' Fazzini
  • 59' Lammer
  • 34' Rowe
  • 35' Vukovic
  • 50' Mosimann
Tabellino Risultati e classifiche

Luca Fazzini fa volare il Lugano

Una buona prestazione ha permesso ai bianconeri di superare il Rapperswil

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Vittoria convincente del Lugano sul Rapperswil con il risultato di 6-3. Per l'ottava volta consecutiva Chiesa e compagni hanno conquistato punti, portandosi al terzo posto in classifica. La squadra di Kapanen si è presentata sul ghiaccio con Zurkirchen tra i pali e Spooner per l'ottava volta in sovrannumero. L'inizio dei bianconeri è stato ottimo, in costante proiezione offensiva, e dopo poco più di 2' Loeffel ha fatto esplodere i suoi tifosi, mostrandosi il più lesto di tutti su una respinta di Nyffeler. Di Bertaggia, dopo una bella combinazione con Bürgler, il punto del 2-0.

Nel secondo periodo gli ospiti hanno avuto il merito di accorciare grazie allo squillo di Rowe, con il capitano del Rappi che ha approfittato di una superiorità numerica. Trentuno secondi più tardi un blackout della difesa luganese ha permesso a Vukovic di segnare addirittura il punto del pari. Al 38'09'' Fazzini, con l'uomo in più per i ticinesi, ha ripristinato le distanze.

Il terzo tempo per il Lugano è iniziato come meglio non poteva, con Zangger che ha trafitto l'estremo difensore avversario. Mosimann ha riportato sotto i suoi, ma un bel polsino del top scorer e una rete di Lammer a porta vuota hanno chiuso definitivamente i giochi. Per la squadra allenata da Tomlinson la trasferta sulle rive del Ceresio si è confermata indigesta, con l'undicesima sconfitta consecutiva e una vittoria che non arriva addirittura dal 21 dicembre 2010.

 
 
 
Condividi