Con un'altra maglia la prossima stagione
Con un'altra maglia la prossima stagione (Keystone)

Pestoni ha deciso: passa allo ZSC

Lombardi: "Una perdita, ma l'Ambrì non scompare"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'attaccante dell'Ambrì Inti Pestoni dal prossimo campionato giocherà per lo Zurigo, come anticipato dal Corriere del Ticino online e confermato alla RSI dal presidente del sodalizio leventinese. Dopo mesi di trattative il 24enne, che era corteggiato anche da Berna e Friborgo, avrebbe firmato un contratto valido per tre stagioni. Filippo Lombardi ha precisato che il giocatore, "ha informato tempestivamente e correttamente della sua intenzione di proseguire la carriera in un altro club, affrontando una sfida sportiva diversa".

Cresciuto nel vivaio biancoblù, il numero 18 ha esordito in prima squadra nel 2009-10. Da quel giorno ha disputato 297 partite in NL A, segnando 70 reti e fornendo 133 assist. Vanta inoltre 26 selezioni nella Nazionale rossocrociata (7/5).

"Non sarà sicuramente facile sostituire Inti, non solo come giocatore, ma anche come figura di identificazione per la squadra e per la società", ha proseguito Lombardi, ma "riteniamo che sia comprensibile e giusto che voglia fare un'altra esperienza". L'uomo forte dell'HCAP ha ammesso che la società è già sul mercato. "Non abbiamo mai smesso di esserlo e ora lo siamo con maggiore intensità".

"L'Ambrì raramente ha avuto una singola figura così prominente come quella di Inti, però ce ne sono state in passato e ce ne saranno in futuro"  Filippo Lombardi

"Quello che conta in una squadra è l'insieme della squadra, e l'insieme della società con tutti i suoi valori e tutto il suo pubblico. L'Ambrì non scompare perché cambia un giocatore, per quanto importante sia", ha concluso il massimo dirigente del club ticinese.

 

 

Condividi