In occasione del suo debutto contro la Danimarca
In occasione del suo debutto contro la Danimarca (EQ images)

"Possiamo raggiungere grandi traguardi"

Tanner Richard vuole difendere i colori rossocrociati ai Mondiali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In seguito alle assenze degli infortunati Sven Andrighetto e Sven Bärtschi, un altro giocatore proveniente dai campionati nordamericani ha avuto l'occasione della vita: indossare la maglia della Nazionale svizzera. Si tratta di Tanner Richard, attaccante di 24 anni, che dalla prossima stagione giocherà nelle file del Ginevra Servette. "Sono davvero contento di questa chiamata, per certi versi inaspettata - afferma l'ex giocatore dei Tampa Bay Lightning - è stata una stagione lunga però sono motivato, se no non avrei risposto presente".

"Non sono rimasto impressionato dai miei compagni. Sapevo che il loro livello è davvero alto e che sarà difficile strappare un biglietto per i Mondiali, ma io ci provo" Tanner Richard

Dopo un debutto contro la Danimarca, a suo giudizio, non positivo, il rossocrociato tenterà di dimostrare tutto il suo valore questa sera a Ginevra nell'amichevole contro il Canada. "Sicuramente sarà una partita speciale - ammette Richard - Sono nato in Canada, ho giocato in Canada ed il loro selezionatore è stato il mio coach a Tampa. Non nego che quindi sarà una partita diversa. Ed io, che sono in corsa per un posto a Parigi, non mi tirerò certo indietro e chiuderò ogni check in ogni caso".

Condividi